SPAZIO MUSICA. Pavia 26 marzo 2009

di fuoritono

SCALETTA: CASO, DENTE

IN MACCHINA: Mauro, Stefano

Ragazzine con sguardo sognante che cantano a memoria i ritornelli di Dente non è proprio il pubblico che mi aspettavo. Forse avrei dovuto anch’io chiedere un camerino per indossare una camicia, spostare con affettazione il ciuffo, ammicare alla prima fila. In fondo è così che si vendono i dischi nel 2009. Solo che capita spesso, per la band di spalla, che la prima fila sia a dieci metri dal palco e a provare a guardare tutte le persone negli occhi da lì, c’è da diventare miope. Allora stacco il cavo e ne faccio qualcuna in piedi a una sedia. Prima di ripartire Dente mi chiede un cd. Magari non ha capito le parole.

Annunci